Vestire Green

Che sia destinato ai dipendenti, regalato ai clienti od offerto come giveaway fieristico, l’abbigliamento personalizzato è un potentissimo strumento di marketing capace di dar voce al tuo business, esprimendone il carattere e l’unicità. Scegliere capi d’abbigliamento green vuol dire spingersi oltre e saper guardare avanti, promuovendo il proprio brand con articoli che fanno della sostenibilità ambientale e della qualità il loro tratto distintivo.

Ti potrebbe interessare sapere...

Con il termine slow fashion si indicano tutte quelle pratiche che intendono porsi come controproposta alle derive della produzione industriale: si tratta di un trend in forte crescita che racconta di una nuova moda, sempre più etica e consapevole. Ma di cosa parliamo esattamente quando parliamo di abbigliamento eco-friendly?

Vestire green vuol dire innanzitutto prediligere l’utilizzo di filati a basso impatto ambientalerigenerati e ecosostenibili. Qualche esempio? Tra le fibre naturali spicca il cotone biologico, coltivato secondo i principi dell’Agricoltura Bio e quindi senza l’uso di trattamenti chimici: più morbido e liscio rispetto a quello convenzionale, è altamente traspirante e naturalmente anallergico. A distinguersi tra i filati rigenerati è invece il PET riciclato, derivante dal recupero del polietilene tereftalato, la resina di cui sono composte le bottiglie di plastica: riciclabile al 100%, la fibra creata non perde le qualità originali di alta resistenza e durevolezza, oltre a contribuire a una sensibile riduzione delle emissioni dannose (per la produzione di ogni kg di rPET vengono infatti risparmiati fino a 3kg di CO2!).

Ma come garantire la tracciabilità della filiera di produzione e l’adozione di processi ecosostenibili? GOTS, OCS, GRS, RCS, Eve Vegan 01: sono diversi gli standard che promuovono a livello internazionale la produzione responsabile nel settore tessile. I nostri capi di abbigliamento sono tutti certificati, ottenuti mediante processi dal basso impatto ambientale e con esclusivo ricorso a lavoro equo e solidale.